© 2023 by UNIVERSITY OF LIFE. Proudly created with Wix.com

Staffetta Brennero - Bologna

Sabato 29 luglio 2017 la 37esima edizione della staffetta podistica non competitiva “Insieme per non dimenticare il 2 agosto 1980” ha fatto tappa per l’11esimo anno consecutivo a Bressanone, e come ormai da tradizione, ad accogliere podisti e ciclisti partiti dal Brennero, con un piccolo rinfresco, vi erano alcuni rappresentanti del Circolo Ricreativo e Culturale Don Bosco, della sezione ANA di Bressanone, e per la prima volta anche alcuni membri della Protezione Civile di Bressanone. Assieme a questi sodalizi anche l’assessora comunale Paola Bacher.

Una ventina di persone tra podisti e ciclisti è partita da Bressanone alla volta di Chiusa,  alcuni pronti a raggiungere Bolzano, ultima tappa di questa prima giornata di staffetta.

Nel 2007, grazie all’appoggio e al contributo del Circolo Ricreativo e Culturale Don Bosco, la staffetta è partita per la prima volta da Bressanone. Dato il successo di pubblico e di partecipanti, nel 2011 la partenza viene spostata più a nord, ovvero al Brennero. Dal 2013, invece, la staffetta parte in contemporanea anche da Ortisei. I due rami di incontrano a Chiusa per proseguire verso Bologna.

La staffetta podistica non competitiva, come ricorda Sonia Zanotti, è una bella iniziativa per ricordare tutte le vittime di Bologna e di ogni altra strage allo scopo di mantenere la memoria viva e attiva, affinché queste stragi non vengano dimenticate. Proprio in ricordo della giornata l’organizzatrice Sonia Zanotti ha rilasciato alle associazioni e all’assessora una targa commemorativa.

La staffetta, partita sabato 29 luglio dal Brennero arriverà a Bologna il 2 agosto.